Roselline di mele e mandorle

Le roselline di di sfoglia sono dei dolcetti velocissimi da preparare e da gustare in qualsiasi momento della giornata. Si preparano con pochi e semplici ingredienti e sono davvero buoni, basta un rotolo di , due mele e il dolce è garantito!

Le roselline di mele fanno una splendida figura per la loro forma elegante, io le ho preparate oggi in occasione della festa delle donna, e dono un sincero omaggio a tutte le donne che seguono il mio blog!

Vedi anche: <Amaretti nutella e cocco>

 


Ingredienti

Per preparare le roselline di mele (per 7 roselline):

> 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

> 2 mele rosse medie

> marmellata q.b.

> a lamelle q.b.

> 2 cucchiai zucchero

> 2 bicchieri d’acqua

> miele o zucchero a velo per guarnire


Preparazione

  1. Lavate le mele e tagliatele in 4 parti, poi tagliate ogni parte in fettine spesse circa 2/3 millimetri.
  2. Adagiatele in una pentola con 2 cucchiai di zucchero e 2 bicchieri d’acqua e cuocetele per circa 5 minuti.
  3. Aprite il rotolo di pasta sfoglia e tagliate con un coltello 7 strisce della stessa grandezza.
  4. Su ogni striscia di pasta spalmate un velo di marmellata, disponete le mandorle a piacere e infine adagiate le fettine di mele sulla metà superiore della pasta sfoglia, sovrapponendole una sull’altra.
  5. Arrotolate ora la striscia di pasta sfoglia fino a chiudere la rosa, dopodiché adagiatela in uno stampino di stampino foderato di carta forno.
  6. Cuocete le roselline di mele in forno per circa 25 minuti a 180°.
  7. Sfornatele e guarnite le roselline con zucchero a velo o in alternativa con del miele.

 

Vedi anche: <Tutte le ricette dolci>

Consigliati per te:

Pasta con pesto di cavolfiore mandorle e mirtilli
visite: 1.466
La pasta con pesto di cavolfiore mandorle e è un ottimo primo piatto da preparare in questa stagione con la numerosa quantità di cavoli che ci sono. E' un piatto...
Zucca con patate e mele
visite: 1.160
La con e mele è un contorno adatto alle stagioni fredde, molto semplice da preparare. E' un piatto povero, che unisce tre ingredienti facilmente reperibili e...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *