Crocchette di piselli e ricotta

Le crocchette di e sono perfette da servire sia come antipasto che come secondo piatto. Croccanti all’esterno, morbide e saporite all’interno, le crocchette di piselli sono uno sfizio a cui non si può rinunciare!

Sono ottime fritte nell’olio d’oliva, ma anche in versione light al forno fanno la loro bella figura. Accompagnatele con una salsa allo o maionese e mangiatele ancora calde, sono sicura che ripeterete presto la ricetta 😉

>>>Altre ricette con i piselli<<<

Crocchette di piselli e ricotta


Ingredienti

per 15 crocchette di piselli:

> 200 gr. piselli surgelati

> 150 gr. ricotta

> 1/2 cipolla

> 2 uova

> 3 cucchiai parmigiano

> 4 cucchiai pangrattato

> olio, sale

> pepe, noce moscata


Preparazione

  1. Preparate un soffritto con olio e cipolla, poi versate i piselli ancora congelati e fate cuocere circa 10 minuti a fuoco medio con l’aggiunta di un bicchiere d’acqua.
  2. Quando l’acqua sarà evaporata e i piselli saranno cotti, passateli al frullatore.
  3. Trasferite la crema di piselli in una ciotola, ed aggiungete la ricotta, 1 uovo intero e 1 rosso, le spezie, il parmigiano, il pangrattato e mescolate bene.
  4. Preparate ora l’occorrente per fare la panatura delle crocchette di piselli: una piccola ciotola per la chiara d’uovo avanzata e un piattino per il pangrattato.
  5. Con l’impasto, formate dei piccoli cilindri e passateli prima nella chiara d’uovo, poi nel pangrattato e man mano disponeteli su un piatto.
  6. Versate dell’olio in una padella e quando sarà caldo versate poco per volta le crocchette di piselli. Cuocete a fuoco medio per evitare che si brucino e giratele di tanto in tanto.
  7. Scolate le crocchette su un tovagliolo assorbente e gustatele calde!
Crocchette piselli e ricotta
Crocchette piselli e ricotta

Ti suggerisco anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *