Cavolini di bruxelles ricetta golosa

I preparati in questo modo sono un contorno davvero goloso. I cavolini sono cotti al vapore e accompagnati da una deliziosa crema al formaggio con e . Un’ottima idea per far apprezzare i cavoli anche a chi non ne è particolarmente amante.

I cavolini di bruxelles vanno gustati molto caldi in modo che il formaggio sia completamente fuso. Se ne avanzano in quantità, potete utilizzarli il giorno dopo per condire la pasta, facendo attenzione in questo caso a tagliare i cavoli in quattro parti.

Vedi anche: <Polpette di broccoli e patate>

Cavolini di bruxelles


Ingredienti

Per preparare i cavolini di bruxelles (per 2 persone):

> cavolini di bruxelles (1/2 confezione)

> 100 gr. gorgonzola

> 2 cucchiai di parmigiano

> noce moscata

> 3 o 4 noci

> 1 aglio

> olio e sale


Preparazione

  1. Per preparare i cavolini di bruxelles golosi, iniziate lavando bene i cavoli.
  2. Cuoceteli a vapore per far sì che mantengano tutto il loro sapore: potete utilizzare una vaporiera o l’apposito cestello da inserire dentro una pentola con dell’acqua bollente.
  3. Mentre i cavolini cuociono, occupatevi della salsa al gorgonzola: in una padella, unite il gorgonzola, il parmigiano, la noce moscata e 2 cucchiai d’acqua. Fate scaldare a fuoco basso finchè il gorgonzola non si sarà sciolto completamente.
  4. Quando saranno cotti, scolate i cavolini di bruxelles e ripassateli in padella con un po’ d’olio e lo spicchio d’aglio per un paio di minuti (se preferite, ora potete dividerli a metà). Aggiungete il sale.
  5. Aggiungete la crema al gorgonzola ai cavoli, fate amalgamare bene, spegnete il fuoco e aggiungete i gherigli di noce.

Cavolini di bruxelles

Cavolini di bruxelles

Vedi anche: <Altre ricette con i cavoli>

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *